Il cuore è un simbolo ricorrente per Penelope Dreams

Da dove viene la mia abitudine di inserire questo cuoricino vivace?

All’inizio era il disegnino che distingueva il packaging.

Su ogni pacchetto disegnavo un cuoricino con le matite colorate.
Con grande attenzione alle zone d’ombra, di luce e di riflesso.
Ogni pacchetto richiedeva diversi minuti soltanto per disegnare il cuoricino! All’inizio anche una decina… Poi solo un paio di minuti erano sufficienti. 

Sono poi passata allo stencil.
E’ sempre un cuore dipinto a mano, in fin dei conti.
A volte uso i colori acrilici e a volte gli acquerelli. A volte con un tampone e a volte con il pennello.
Però sicuramente ho dimezzato i tempi di realizzazione.

E’ per questo che nella grafica che in questo periodo propongo nelle etichette chiudi pacco, nei biglietti da visita, nei volantini, insomma un pò dove capita, ho inserito un cuore.

Si infila con la sua puntina vispa tra le rigone rigide e severe. Fa capolino, parla di quanto cuore ci vuole a seguire un sogno.

Magari nella prossima grafica potrei pensare di inserire un fegato!